Egidio Robusto

Assessment e Profiling del disagio Psico-sociale durante e dopo L’Epidemia – APPLE

Stima finanziamento per attuazione del progetto: 50.000 euro

L’epidemia prodotta dalla diffusione del virus SARS-CoV-2 ha determinato, oltre alle ovvie problematiche di tipo sanitario, profondi cambiamenti nello stile di vita e nelle abitudini di tutti con importanti ripercussioni a livello sociale e psicologico. È possibile individuare problematiche specifiche per i membri di diversi gruppi sociali. Solo per elencarne alcune, problematiche di socialità e studio per giovani e studenti; di accesso al credito e gestione delle proprie attività per gli imprenditori; di mobilità e nuove modalità di lavoro agile per i lavoratori; di ricerca di lavoro per gli inoccupati; di cura di sé e solitudine per gli anziani. Quali effetti di lungo periodo avranno la pandemia e le restrizioni sociali sulle relazioni interpersonali dei diversi gruppi sociali? Ci sono età e gruppi più colpiti e in che modo? Quali sono le strategie di intervento psico-socioeducativo più opportune per i diversi gruppi sociali?

Il progetto di ricerca mira a sviluppare strumenti di indagine utili per rispondere a tali quesiti. Si articola in due fasi principali. La prima è volta allo sviluppo e alla validazione di questionari informatizzati per l’indagine ad ampio spettro di variabili sociodemografiche, psicosociali e di personalità e dei fattori di rischio connessi alla diffusione del virus in diversi gruppi sociali (studenti, imprenditori, lavoratori, inoccupati, anziani). La seconda fase è volta all’analisi dei dati empirici raccolti con i questionari al fine di individuare, per ciascuno dei gruppi sociali considerati, le maggiori fonti di disagio, i comportamenti maggiormente problematici e i profili di individui più vulnerabili al rischio sociale, psicologico e sanitario, e di guidare lo sviluppo di best-practice e di interventi mirati. I risultati del progetto verranno diffusi mediante report tecnici per policy-maker e divulgativi per la comunità, articoli scientifici e convegni. Il finanziamento stimato per attuare il progetto è di 50.000 Euro.